Castiglione nella Valle del Tevere

Nella parte nord orientale dell’Alta Tuscia, al confine tra Lazio e Umbria, posta su una collina che si affaccia sulla valle del Tevere, abbiamo la cittadina di Castiglione in Teverina. Come in quasi tutta l’Alta Tuscia nella preistoria è stata abitata dagli Etruschi, infatti ci sono gli scavi etrusco-romani di Pianello. L’abitato nasce intorno all’anno mille attorno ad una Rocca, fu feudo dei Monaldeschi della Cervara e dei Savelli. Fu parte del Ducato di Castro fino al 1637, quando gli abitanti dettero 20.000 scudi per riscattare il territorio.

Castiglione in Teverina
Castiglione in Teverina

Parte importante dell’economia di Castiglione in Teverina è la produzione del vino, infatti con altri 540 comuni fa parte della “Città del Vino” ed ogni anno nei primi giorni del mese di Agosto c’è la “Festa del Vino dei Colli del Tevere“, inoltre nella cittadina abbiamo anche il museo del vino.

Di giampy107

Abitante dell'Alta Tuscia e precisamente di Montefiascone