Lubriano e la Valle dei Calanchi

Il piccolo comune di Lubriano di 956 abitanti si trova a pochi chilometri di distanza da Bagnoregio, adagiato su uno sperone di tufo dal quale si gode un paesaggio unico, composto dalla Valle dei Calanchi e da Civita che Muore.

Il paese risiede a 440 mt. sul livello del mare, in passato fu una colonia Romana e successivamente nel 1074 venne sottomessa ad Orvieto e feudo dei Monaldeschi, subito dopo i saccheggi barbarici fu di nuovo sotto il dominio della chiesa.
Tra i luoghi che è possibile visitare a Lubriano c’è la Chiesa di San Giovanni Battista

e la Chiesa di Santa Maria del Poggio


Il comune di Lubriano il giorno Domenica 21 febbraio 2010 dalle ore 10.00 inaugurerà il nuovo Museo Naturalistico, relativo al “percorso delle acque, dei fiori, dei frutti e delle erbe mangerecce“, per mantenere e valorizzare le tradizioni centenarie legate alla raccolta e all’uso delle erbe e dei frutti, inoltre consente di avere una visione sulla fauna e flora della Valle dei Calanchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *